Il maestro Angelo Lamanna ha scritto tanto durante l'arco della sua vita. Molte sue composizioni sono suonate dai maggiori Complessi Bandistici Italiani e anche da alcune Bande Musicali estere.

Oggi la distribuzione di qualsiasi opera musicale è facilitata dai più moderni sistemi di comunicazione quali internet, smartphone o la classica posta ordinaria. Si può scegliere, quindi, di stampare la musica direttamente a casa con la propria stampante laser o ink-jet oppure aspettare le fotocopie inviate con tanta pazienza e minuzioso collazionamento effettuate dai figli del compositore o da chi si è preso cura di diffondere il suo operato.

Fino a qualche decennio fa, più o meno prima dell'avvento della macchina fotocopiatrice, la difficoltà da parte dei Compositori non editi da alcuna grande casa editrice, diciamo gli attuali homemade, era immensa. Angelo Lamanna si trovava nella situazione di dover investire sui mezzi di copistica onde evitare spese eccessive che non avrebbero fatto quadrare i conti con il duro lavoro del compositore. Ecco perchè in quel periodo, metà '900, dovette acquistare una "ciclostile", innovativa invenzione nel campo della copia non di alta qualità.

La "ciclostile" funzionava come un grande timbro che, girando una manovella, imprimeva l'inchiostro assorbito dalla matrice su dei fogli di carta opaca trascinati sempre dallo stesso meccanismo. Ed ecco perchè in alcuni archivi bandistici è possibile trovare ancora delle copie di marce del maestro Lamanna stampate con quell'inconfondibile colore blu tipo inchiostro timbri. Con la nascita della macchina fotocopiatrice ha dovuto riscrivere le matrici su carta lucida (come il maestro Ippolito e come tuttora fa il maestro Cancelli) per facilitare le copie ed ottimizzare la qualità di stampa. Negli ultimi anni di vita del maestro, alcune delle sue marce sono state ricopiate al computer con programmi di videoscrittura per poi essere diffuse via email oppure stampate più facilmente con un risultato finale molto più leggibile proprio come una stampa editoriale. La tecnologia aiuta molto i compositori moderni velocizzando i tempi di elaborazione e produzione della propria musica. Nonostante tutto non vanno dimenticati i sacrifici di produzione di questi grandi compositori di musica per banda, proprio come il maestro Lamanna!

ciclostile-lama...
ciclostile-lama...
ciclostile-lama...